Basilica di San Marco St Mark's Basilica cathedral Venice Venezia Veneto
since 16.09.2020 10:35
N/A
[  INFOS - CONTACTS ]

  Suggestion 251320         visits 2619

  • Basilica di San Marco St Mark s Basilica cathedral Venice Venezia Veneto.jpg
  • St Mark s Basilica cathedral Basilica di San Marco Venice Venezia Veneto.jpg
  • Detail dettaglio St Marks Basilica cathedral Basilica di San Marco Venice Venezia
  • Pietà del battistero Basilica di San Marco St Mark s Basilica cathedral Venice Venezia
  • interni interior Basilica di San Marco St Mark s Basilica cathedral Venice Venezia
  • mosaici interni interior mosaics Basilica di San Marco St Mark s Basilica cathedral Venice
  • Risi e bisi riso primo piatto tipico veneziano ricetta tipica veneziana typical Venetian
  • Pasta e fazioi Pasta e fagioli cannellini primo piatto tipico veneziano ricetta tipica
  • fegato alla veneziana figà àea venessiana secondo piatto tipico veneziano ricetta tipica
  • Baccalà mantecato alla veneziana piatto veneziano ricetta veneta piatto tipico.jpg
  • Moeche moleche granchi tipici di Venezia secondo piatto di pesce tipico veneziano ricetta
  • Sarde in saor sardine fritte tipiche di Venezia secondo piatto di pesce tipico veneziano

 Video

One of the most important tourist sites in Venice is St Mark's Basilica.
Most visitors wandering around Venice will find themselves in the famous square, Piazza San Marco, in front of the basilica, looking at the main west facing facade.

The cathedral contains a vast treasure of artworks, but the building itself is also a work of art, with a mix of architectural styles.

The Basilica of San Marco is now and has always been the center of public and religious life in Venice.
Today, this basilica welcomes hundreds of thousands of visitors every year. This basilica has a very special historical interest since it was here where the Dukes of Venice were consecrated.
During the high tide (acqua alta) you can visit the basilica walking through catwalks? When the Adriatic Sea rises level Venice floods, high tide means about 90 cm above its normal level.
In case of immediate flood, the alarms of the city sound and some walkways are placed in the zones with more traffic.
The lowest part of the city is the St. Mark Square (San Marco Square) and its surroundings are the first area to flood, but do not worry, you can visit this spectacular basilica anyway.
The Basilica of St. Mark is the most important religious temple in the city of Venice.
It is located in the St. Mark square (Piazza San Marco), next to the Doge’s Palace, and has always been the center of the public and religious life in the city.
The Basilica is one of the most beautiful cathedrals in Europe and around the world. This basilica is the fruit of different styles, however over the years and its restructuring still preserves oriental aspects that can leave visitors astounded by their particularity and splendor.
St. Mark Basilica is an intriguing combination of architectural and art styles.
It is a testimony to the wealth and power of the Serene Republic of Venice as well as the reckless adventures of its inhabitants in the Mediterranean as merchants and conquerors.

La Basilica di San Marco è una delle più belle cattedrali in Europa e in tutto il mondo !
La Basilica Cattedrale Patriarcale di San Marco, più notoriamente chiamata Basilica di San Marco, a Venezia è la chiesa cattedrale e sede del patriarcato di Venezia. Unitamente al campanile e alla piazza di San Marco, forma il principale luogo architettonico di Venezia.
È uno dei simboli dell'arte veneta e della cristianità.
Già nell'XI secolo, la Basilica di San Marco iniziò ad essere diffusamente soprannominata la “Chiesa d'oro”, in virtù del tesoro di San Marco, dei mosaici ornati e dei maestosi elementi progettuali, che resero l'edificio sacro il simbolo visibile della potenza e ricchezza acquisite dalla Serenissima.

La Basilica di San Marco è l’incantevole costruzione che rappresenta la magnificenza della Repubblica di Venezia, durante i mille anni di vita della Serenissima.
Con i suoi monumentali archi che si aggettano su Piazza San Marco viene denominata la Basilica d'oro, per gli oltre mille metri quadrati di tessere di mosaico fatte con la foglia d'oro di cui è rivestita.
Per avere accesso prioritario alla Basilica e prender parte ad un tour guidato di un’ora.
Essa fu costruita per essere la Cappella Ducale, ovvero la cappella privata del Doge.
Nel tempo, la Basilica subì numerose modifiche, a partire dalla primaria costruzione in mattoni.

Superbo esempio di stile romanico-bizantino, con copertura a cinque cupole, fu in origine (X sec.) costruita per custodire il corpo dell’evangelista Marco.
La facciata, su cui si aprono cinque portali, è decorata da preziosi marmi e mosaici e divisa in due parti da una terrazza, sulla quale poggiano i Quattro Cavalli di rame dorato inviati da Costantinopoli al doge Enrico Dandolo nel 1204 (copie degli originali custoditi all’interno).
Splendidi i mosaici dell’atrio che raccontano storie della Bibbia. L’imponente interno, a croce greca, è ricco di dipinti e sculture.

Durante l'acqua alta si può visitare la basilica camminando sulle passerelle
Quando il mare Adriatico inonda Venezia, l'alta marea arriva a circa 90 cm al di sopra del suo livello normale.
In caso di alluvione tempestiva, in città suonano gli allarmi e alcune passerelle sono collocate nelle zone di maggiore traffico.
La parte più bassa della città è Piazza San Marco e il suo territorio è il primo ad essere inondato, ma non ti preoccupare, puoi comunque potrai visitare questa spettacolare basilica!
Questa basilica è frutto di diversi stili, anche col passare degli anni e delle ristrutturazioni, conserva ancora aspetti orientali che possono lasciare visitatori stupiti per la sua particolarità ed il suo splendore.
La Basilica di San Marco è una combinazione intrigante di stili architettonici e d'arte, è la testimonianza della ricchezza e del potere della Serenissima Repubblica di Venezia, nonché delle avventure coraggiose dei suoi abitanti nel Mediterraneo come mercanti e conquistatori.
L’ingresso alla Basilica di San Marco è gratuito ma la fila all’ingresso è generalmente molto lunga, si consiglia quindi di prenotare una visita guidata in modo da evitare inutili attese in coda.

Il vero nome della basilica di San Marco è “basilica cattedrale patriarcale”.
Inizialmente è stata costruita per ospitare le reliquie dell’evangelista San Marco nell’828. È stato il doge (magistrato supremo e massimo dirigente delle repubbliche marinare di Venezia e Genova) a far costruire la chiesa accanto al Palazzo Ducale.
Secondo la tradizione, due mercanti veneziani rubarono le reliquie di San Marco ad Alessandria, dove si trovavano.
La prima chiesa venne distrutta nel 976 a causa di una rivolta, e due anni dopo venne sostituita da una nuova.
Nel 1063 venne iniziata grazie al doge Domenico Contarini una nuova ricostruzione, che avrebbe portato alla basilica attuale.
Per via delle varie ristrutturazioni e dei rifacimenti susseguitisi nel corso degli anni, la basilica non può essere identificata con un unico stile architettonico. Si potrebbe dire che sia di stile romanico, bizantino e gotico.
A differenza delle altre grandi basiliche e cattedrali del mondo, non spicca per l’altezza ma per la lunghezza, visto che Venezia è costruita su un terreno sabbioso e la base non potrebbe sostenere un peso eccessivo.


Travel Blog di viaggio a venezia Piazza e Basilica di San Marco Get insights and insider tips What to see best hidden gems in italy.
Vacation in Venice Ideas travel tips for your next holiday in ... sights in ....
Siti selezionati per scoprire Basilica di San Marco (Venezia) Cosa vedere Basilica di San Marco (Venezia) Siti turistici per Basilica di San Marco (Venezia) informazioni turistiche.

http://www.basilicasanmarco.it/

https://www.venice-museum.com/st-marks-basilica.php

https://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_San_Marco

https://venicewiki.org/wiki/Basilica_di_San_Marco

http://www.turismovenezia.it/Venezia/Basilica-di-San-Marco-6201.html

https://www.venice-museum.com/it/basilica-di-san-marco.php

https://martinaway.com/curiosita-sulla-basilica-di-san-marco/

https://it.aleteia.org/2019/11/15/11-curiosita-sulla-basilica-di-san-marco-di-venezia/

Cosa vedere a Venezia - What to see in Venice
Gli italiani hanno la fortuna di essere ricordati ed apprezzati a livello mondiale dalla gente anche per vivere in alcune delle città più belle e ricche di arte e storia.
Una di queste è senza dubbio Venezia, che assieme alla capitale romana e toscana collezionano un bagaglio storico, artistico e culturale senza precedenti....

https://venicewiki.org/

http://www.turismovenezia.it/

https://www.venice-museum.com/

https://www.venezia-help.com/

Condizioni Meteo a Venezia - Weather Conditions Local Weather Forecasts in Venice

https://www.ilmeteo.it/meteo/Venezia

Where to stay close to St Mark's Basilica (Venice)? - Dove soggiornare vicino a Basilica di San Marco (Venezia)? - ¿Dónde alojarse Basilica di San Marco (Venezia)?

Hotels in St Mark's Basilica (Venice) area online booking reservations by Booking.com
https://www.booking.com/district/it/venice/sanmarco.it.html?aid=1774244

Hotels a Venezia by Booking

https://www.booking.com/city/it/venice.it.html

Luoghi del gusto a Venezia ristoranti osterie trattorie bistrot e locali tipici a Venezia dove mangiare a Venezia
Places of taste in Venice restaurants in Venice where to eat in Venice

Piatti genuini della tradizione abbinati ai vini locali: l’offerta dei bacari continua a richiamare turisti da ogni dove, che nelle tipiche osterie veneziane vogliono trovare il gusto dell’autentica cucina locale.
Ma ci sono anche i bistrot e i ristoranti tipici per mangiare bene a Venezia.

https://www.thefork.it/ristoranti/venezia-c577979

https://www.gamberorosso.it/notizie/classifiche/ristoranti-tipici-di-venezia-dove-assaggiare-i-piatti-della-tradizione/

In tutta la città, i bar e i ristoranti frequentati unicamente dai turisti sono tantissimi, tuttavia è ormai risaputo che Venezia è una città costosa e molto spesso consumare un pasto può diventare troppo dispendioso per coloro se non sanno dove trovare un locale davvero economico (e non possono affidarsi ad un amico veneziano che li consigli).
Eccovi allora alcuni suggerimenti e consigli sui locali migliori dove mangiare a Venezia spendendo poco.
Per non far ricadere la scelta sulle solite pizzerie o, peggio, sui fast food posti lungo gli itinerari più famosi, per mangiare bene a Venezia e spendere poco vi consigliamo di orientarvi prima di tutto sulle osterie e sui più veneziani bàcari, dove potrete scoprire i sapori tipici dell’enogastronomia veneziana in un ambiente rustico e conviviale, il tutto a un prezzo ragionevole.
I veneziani li frequentano soprattutto per bere un’ombra di vino accompagnata da cicchetti vari, come una fetta di pane con salumi vari, polpette, sarde in saòr, baccalà mantecato e chi più ne ha più ne metta....

https://www.venezia-help.com/consigli/mangiare-venezia-spendendo-poco/


Enogastronomia veneziana Ricette regionali venete cucina tradizionale veneta piatti tipici veneti prodotti tipici veneti cucina veneti
Cuisine the recipes the typical dishes of Venice Italy cuisine recipes of Venice traditional cuisine Venice typical gastronomic specialty in Venice typical food in Venice Italy

Primi, secondi di carne o pesce, piatti ricchi o piatti poveri.
Senz’altro è possibile dire che la cucina veneziana è molto varia, anche grazie all’abbondante uso di spezie, da sempre importate nella città dalle migliaia di mercanti. Tra i vari piatti tipici alcuni spiccano per la povertà degli ingredienti, ma che sapientemente combinati danno vita a veri e propri manicaretti.
Altre portate, a base di pesce, alcune anche molto ricercate, sono delle vere e proprie prelibatezze che non vedrete l’ora di assaggiare durante il vostro soggiorno oppure riprodurre nella vostra cucina.

Antipasti tipici veneziani
L'antipasto piu` diffuso che si puo` trovare nei bacari – sarde in saor (sardine fritte e condite con una ricetta ebraico-veneziana a base di cipolle in agrodolce con pinoli e uvetta).

Primi piatti tipici veneziani
Nella tradizione veneziana i piatti tipici per antonomasia sono i risotti.
La ricetta più famosa è senz’altro risi e bisi, un risotto ai pisellini, primizie tipicamente primaverili, cotti con cipolla appassita. Il piatto viene ultimato con sale, pepe e prezzemolo.
Un altro risotto molto diffuso è quello agli sparasi¸ cioè agli asparagi.
Una ricetta deliziosa è il risoto de gò, cioè il risotto al ghiozzo (detto appunto gò), un piccolo pesce tipico della laguna veneziana.

Secondi piatti di carne tipici Veneziani
Il piatto a base di carne più famoso è senz’altro il figà àea venessiana, cioè il fegato alla veneziana.
Fegato di vitello o maiale cotto con cipolle bianche, olio d’oliva, burro e aromi vari, solitamente accompagnato da polenta bianca.
Pastissada de manzo
Si tratta di carne di manzo tagliata a pezzi, lasciata marinare un giorno nel vino, con aggiunta di spezie, verdure e lardo.

Secondi piatti di pesce tipici Veneziani
La cucina veneziana da il meglio di sé.
La pietanza più famosa è il baccalà mantecato con polenta, gustatevelo magari in un bàcaro tipico locale veneziano accompagnato da un’ombra de vin.
Polenta e schie, queste ultime sono piccoli gamberetti grigi tipici della laguna, vengono sgusciati, fritti e serviti su un letto di polenta di mais.
Moeche
Piccoli granchietti che abitano la laguna veneziana, che cambiano la corazza e vengono anche chiamati “perle di mare”.
Proprio durante questa muta è il momento in cui vengono pescati e serviti fritti.

Dolci Tipici della cucina veneziana
Diciamo pure che il pezzo forte della cucina tipica veneziana per quanto riguarda i dolci sono i biscotti.
Ce ne sono di tutti i tipi, derivati da varie farine.
Baicoli
Biscotti secchi perfetti con caffè e zabaione.
Zaeti
Letteralmente “gialletti”, sono biscotti secchi ricavati da una farina povera come quella di mais, ma arricchiti da uvetta e scorza di limone.

https://www.vivovenetia.it/piatti-tipici-di-venezia/

Alcuni piatti tipici della cucina veneziana
Risi e Bisi, piatto povero ma molto gustoso: è un semplice risotto con pisellini cotti in tegame dopo aver appassito abbondante cipolla, quindi conditi con prezzemolo, sale e pepe.
Sarde in saor sardine fritte
immerse nella cipolla appassita a fuoco lento nello stesso olio in cui si sono fritte le sarde, se rimasto chiaro, uvetta e pinoli e annaffiate con abbondante aceto allungato con poca acqua.
Mołéche piccoli granchi verdi della specie Carcinus aestuarii, quando sono arrivati al culmine della fase di muta e quindi molli, vengono fritti.
Le moéche sono molto preziose perché la fase di muta nell'acqua salmastra delle laguna dura poche ore, la corazza torna subito dura e ritornano a essere chiamate masenete
Risoto de gò risotto preparato con il ghiozzo, detto gò, pesce tipico della laguna veneziana
Fegato alla veneziana fegato di vitello cotto con cipolle bianche, olio extravergine d'oliva e un goccio di vino bianco verso fine cottura
Pasta e fazioi minestra di fagioli con pasta (tipicamente pasta lunga ruvida spezzata, del tipo chiamato "signorine" o "reginelle")
Poenta e schie piccoli gamberi di laguna fritti e adagiati su di un letto di polenta gialla morbida, serviti con una polenta talmente liquida da dover essere raccolta col cucchiaio, che contrasta in pieno con quella tradizionale veneziana che viene tagliata sul tagliere con una gugliata di filo.
Sepe col nero seppie cucinate in tegame con olio, aglio, prezzemolo, vino bianco e l'aggiunta del proprio inchiostro.
Pan biscoto pane biscottato, con un procedimento che dura 24 ore di forno a 100 gradi, che lo rende secco e croccante, ma allo stesso tempo friabile.
Si abbina con i salumi, formaggi e sottaceti, per la sua lunga durata, se non esposto all'umidità, un tempo era le gallette ante literam dei marinai veneziani.

https://it.wikipedia.org/wiki/Cucina_veneziana
Price: N/A
Suggestion 251320
Expire in
94 weeks, 1 days
hoteldiscoun
Contacts Availability Reservations Booking Website

 Questions Answers - Login Required

No questions answers have been posted.

Other

< Previous  Next >