San Michele in Foro piazza San Michele chiesa di San Michele Lucca
since 27.11.2019 11:17
N/A
[  INFOS CONTACS RESERVATIONS ]

  Suggestion 2848         visits 28578

  • Lucca church San Michele in Foro
  • luminara di santa croce chiesa san frediano via fillungo Lucca 13 settembre
  • basilica San Michele in foro lucca.jpg
  • Facciata chiesa di san michele angel arcangelo gabriele.jpg
  • lucca basilica di san michele statua arcangelo gabriele.jpg
  • Lucca church San Michele in Foro chiesa piazza.jpg
  • San_Michele areal view Lucca veduta aerea piazza san michele.jpg

 Video

Chiesa di S.Michele in Foro Piazza S.Michele La Chiesa di San Michele si trova nell'omonima piazza nel centro storico di Lucca dove in passato si concentrava l'area dell'antico Foro Romano, fulcro della città e luogo di incontri e scambi commerciali. Fino al 1370, nel periodo comunale, piazza S.Michele era la sede per le riunioni del Consiglio Maggiore, maggiore organo legislativo di Lucca. 


Documentata per la prima volta nel 795 con la denominazione ad foro, la chiesa attuale è stata eretta a partire dal 1070 per volere di papa Alessandro II. I lavori si sono protratti a lungo e il passaggio a epoche successive ha portato alla creazione di un'opera architettonica complessa data la contrapposizione di diversi stili. Il risultato è quello di una basilica in stile gotico con motivi romanici. 


La pianta della Chiesa di S.Michele è strutturata con pianta a croce latina. L'interno della Chiesa è formato da tre navate, transetto e abside semicircolare; a partire dal XII, il campanile è stato innalzato sul transetto meridionale dell'edificio. A questo proposito, le antiche cronache lucchesi riportano un particolare curioso. Si narra che il doge di Pisa, Giovanni dell'Agnello, durante il suo periodo di signoria (1364-1368), abbia voluto abbattere l'ultimo piano del campanile o perché più alto della torre dell'Augusta, modo di scambio di segnali con i pisani tramite il monte di San Giuliano, o perché il suono delle sue campane giungeva fino a Pisa. Tra le opere conservate si segnalano la Madonna col Bambino in terracotta smaltata di Luca della Robbia e la tavola raffigurante Quattro Santi di Filippino Lippi. 


L'esterno della Chiesa si nota per l'altissima facciata che raggiunge i 4 metri di altezza ed emerge isolata sopra il tetto mettendo in risalto intarsi e sculture, molti dei quali furono restaurati nel corso dell'Ottocento. La facciata è quindi ornata con quattro ordini di logge dove spicca la grande statua di marmo dell'arcangelo Michele, con ali e lamine metalliche nell'atto di distruggere un drago con un a lancia. Una leggenda lucchese vuole che nell'anello posto al dito dell'angelo sia incastonato un diamante di enormi dimensioni e che di sera possa essere scorto il suo luccichio posizionandosi in uno specifico punto della piazza. 


Indirizzo: Piazza San Michele, Centro storico


La chiesa di San Michele in Foro è una chiesa di Lucca che si trova in piazza San Michele.


È situata su un rialzo di pietra delimitato da colonne marmoree collegate da pesanti catene metalliche ed è fiancheggiata da una cortina di palazzi medioevali; nella piazza è altresì presente una statua in onore di Francesco Burlamacchi.


La Chiesa di San Michele fu edificata nel VII secolo, nel luogo dove sorgeva l'antico foro romano, nell'antico centro urbano. 


La Chiesa nella sua struttura attuale risale però ad un periodo successivo: fu papa Alessandro II, nel 1070, a promuovere la ricostruzione della Chiesa di San Michele; nello stesso periodo papa Alessandro II si adoperò alla ricostruzione del Duomo di Lucca.


Nel XIII secolo, gli stessi architetti e scultori che lavorarono alla riedificazione della Catedrale di San Martino, furono messi all'opera nella realizzazione delle quattro logge della facciata della chiesa. 


E' del XIII-XIV secolo il campanile, il cui basamento affonda sul transetto destro della chiesa. Fu nel perido dei comuni che il pontificato rivestì un ruolo politico importante a Lucca e la Chiesa di San Michele divenne luogo di riunione per l'organo legislativo della città: il Consiglio Maggiore presieduto dal Podestà. 


Molte furono le modifiche e la ristrutturazioni della chiesa che si susseguirono nei secoli, citiamo il rifacimento del tetto nella seconda metà del '300, l'apertura di finestre e la sostituzione dell'altare nel '500, e infine nel 1866 l'opera di restauro da parte dell'architetto Giuseppe Pardini. 


Architettura Chiesa di San Michele:


Chiesa a pianta latina, con abside e transetto semicircolare, e copertura con volte a botte lunettate. La facciata è ornata di quattro ordini di logge sormontata da una grande statua in marmo dell'arcangelo Gabriele affiancata da due angeli.


Da vedere all'interno della Chiesa di San Michele:


la madonna con bambino in terracotta smaltata di Andrea della Robbia la tavola con i quattro santi di Filippino Lippi 


In piazza San Michele un tempo sorgeva il Foro romano. La domina la basilica di San Michele in foro (XII-XIII secolo). Di grande suggestione è l'alta facciata realizzata nel XIV secolo, alla quale non fece però seguito il previsto ampliamento e innalzamento delle navate, per mancanza di fondi. 


L'edificio risente comunque del sovrapporsi di stili e influssi diversi, che fanno convivere il linguaggio di tipo romanico con elementi di gusto gotico. Un vistoso rimaneggiamento è quello operato nel 1866 per mano dell'architetto Giuseppe Pardini: sulla facciata vennero inserite nuove protomi con i ritratti di Vittorio Emanuele II, Cavour, Pio IX, Napoleone III e Dante. Rifatte ex novo anche le due statue laterali che sovrastano la facciata, mentre l'effigie dell'arcangelo Gabriele, al centro, alta 3 metri e 75, risale al Duecento ed è attribuita a Guidetto da Como. 


La mano sinistra dell'angelo è adornata da un anello con una pietra rossa, che in particolari momenti del giorno riflette verso la piazza la luce solare. Una leggenda popolare attribuisce al riflesso dell'anello il potere di esaudire un desiderio. Sull'angolo destro della facciata venne realizzato nel Quattrocento un altare, sul quale ancora oggi è esposta copia della Madonna del Civitali (1476-80). All'interno la chiesa è suddivisa in tre navate da colonne con splendidi capitelli romanici. 


Da segnalare in particolare il "Martirio di S. Andrea" opera del pittore lucchese Pietro Paolini (1603-1681), recentemente restaurata. Una campagna di restauri sta oggi portando alla luce interessanti affreschi del Trecento, che ornavano la chiesa subito sotto le originarie capriate.


I MIGLIORI SITI E GUIDE TURISTICHE PER SAN MICHELE LUCCA


Roman Catholic basilica church in Lucca


http://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Michele_in_Foro


http://www.comune.lucca.it/turismo/chiesa_san_michele


http://www.sacred-destinations.com/italy/lucca-san-michele-in-foro


http://www.italytravelsguide.com/lucca-attractions.php


http://www.filcoo.com/it/italy/tg/chiesa_di_san_michele_in_foro_lucca_guide.htm


http://www.welcometuscany.it/tuscany/lucca/lucca.htm


http://www.luccaportal.it/art-and-culture/churches-of-lucca.php


http://www.igougo.com/attractions-reviews-b93954-Lucca-San_Michele_Church.html


http://www.holidayhomestuscany.com/tuscany-holidays-lucca-discoveri ng-lucca-s-michele-in-foro.html


http://en.luccaonline.it/en/province/churches-in-lucca-tuscany.html


http://commons.wikimedia.org/wiki/San_Michele_(Lucca)


http://www.panoramio.com/photo/7117515 World Map Italy Tuscany Lucca Church of San Michele Lucca 


 


DOVE DORMIRE A LUCCA STRUTTURE RICETTIVE SELEZIONATE A LUCCA Hotel Lucca Lucca Hotel Albergo Lucca Alberghi Lucca Lucca Alberghi Lucca Albergo Cinque stelle Hotel Lucca Prenotazione Hotel Lucca. I migliori alloggi dove dormire a Lucca e nella zona di Lucca Hotel a Lucca dove dormire strutture ricettive a Lucca che offrono moltissime possibilità di alloggio.


Alberghi in LUCCA, la migliore selezione di alberghi e bed & breakfast in LUCCA. Prenotazione anche last minute di qualsiasi albergo a LUCCA


Hotel a Lucca che hanno camere disponibili e prenotabili online seleziona le date di arrivo e partenza alberghi selezionati per soggiorni indimenticabili a Lucca


Dormire a Lucca nei migliori Agriturismo, Ville, Case Vacanza, Hotel, Alberghi, Bed and Breakfast e Affittacamere a Lucca in Toscana.


Tipologia struttura booking prenotazioni online last minute alberghi lucca hotel lucca affittacamere lucca dormire a lucca bed and breakfast 







altre proposte di alloggi a Lucca:  Bed and Breakfast  Appartamenti  Affittacamere  Residence  Agriturismo  


I MIGLIORI HOTEL DI CHARM A LUCCA




STRUTTURE RICETTIVE A LUCCA PRENOTABILI ONLINE IN MODO SICURO


Prenota il tuo affittacamere a Lucca Trova Affittacamere economici o di lusso a Lucca Leggi i commenti su Affittacamere a Lucca nel centro storico di Lucca o sistemazioni fuori dalle mura. prenotazione camera a lucca


Segreteria di Murabilia Mura in Fiore c/o Orto Botanico di Lucca, casermetta del Baluardo di S.Regolo - Via del Giardino Botanico, 14 - 55100 Lucca 


Tel +39 0583 442160/583086 Fax +39 0583 442161/56738 - [email protected]

Price: N/A
Suggestion 2848
Expire in
66 weeks, 0 days
welcometusca
Contacts Availability Reservations Booking Website

 Questions Answers - Login Required

No questions answers have been posted.

Other

< Previous  Next >