Parma Emilia-Romagna Italian food ham most important culinary city of Italy
since 09.09.2019 10:45
€50,00
[  INFOS CONTACS RESERVATIONS ]

  Suggestion 3227         visits 22768

  • Parma Emilia-Romagna Italian food ham most important culinary city of Italy.jpg
  • Palazzo della Pilotta Parma Emilia-Romagna Italian food ham most important culinary city
  • Cupola battistero di Parma Emilia-Romagna Italian food ham most important culinary city of
  • sanctuary basilica santa maria della steccata santuario chiesa Parma Emilia-Romagna.jpg
  • Teatro Farnese Parma Emilia-Romagna.jpg
  • salone Galleria Nazionale Parma Emilia-Romagna.jpg
  • Prosciutto di Parma ham of Parma DOP.jpg
  • Formaggio Parmigiano Reggiano cheese Parma Emilia-Romagna.jpg

 Video

Parma is a city in the northern Italian region of Emilia-Romagna famous for its architecture, music, art, prosciutto (ham), cheese and surrounding countryside.
It is home to the University of Parma, one of the oldest universities in the world.
Parma is divided into two parts by the stream of the same name.
The district on the far side of the river is Oltretorrente.
Parma's Etruscan name was adapted by Romans to describe the round shield called Parma.
The Italian poet Attilio Bertolucci (born in a hamlet in the countryside) wrote: "As a capital city it had to have a river. As a little capital it received a stream, which is often dry".

Parma is a sensational city that is a feast for the senses, from the golden hues to the aromas of the cheese, to the decadent tastes of the delicacies produced here.
It is a city to see and experience, with a buzzing life thanks to its university, one of Europe's oldest, and the pride of place that its residents hold.
It is best known as a food town - think Parma ham (air-cured prosciutto) and Parmigiano cheese, and handmade pastas filled with these tasty treats.
Wash it down with frothy Lambrusco or fruity Sangiovese wines produced in the area, and you'll be hard-pressed to find better dining elsewhere in Italy.
But Parma is also a cultural city with monuments and palaces, elaborately-decorated churches and world-class museums. Start with the Duomo, the city's Romanesque cathedral built in 1106 with a Baroque interior. But its the dome you'll want to gaze upon for hours with its fresco by hometown hero Coreggio who rendered a celestial masterpiece of the Assumption of the Virgin in the 1520s.
His work can also be seen in the nearby Mannerist-styled church of San Giovanni Evangelista.
The Duomo's accompanying marble pink baptistry is an octagonal gem.

If you love Italian food, you will fall in love with the city of Parma.
One of a trifecta of food-focused cities in Emilia Romagna, Italy, Parma is a must-visit for food travelers.
It’s also a pretty city to visit, and is loaded with classic architecture and pedestrian friendly streets.
Famous for the cheese (Parmigiano-Reggiano) that bears its name, Parma is a northern Italy city approximately 75 miles (120km) south of Milan. It falls within the region of Emilia Romagna and is one of the trifecta of Italian food cities that lie along the A1 motorway, along with Bologna and Modena.
Parma is known for music, art, and of course food.
Divided by the Parma River, the city is home to the University of Parma, founded in 10th Century, making it one of the oldest learning institutions in the world.
Parma is a year-round tourist destination with many travelers visiting in December for the Christmas holiday season.
Many visitors choose to arrive in the Spring and early Fall when temperatures are mild and precipitation is at a minimal.
Peak season is from June to August although there are major holidays in August that do affect the number of shops and restaurants open in the city.
Avoid August 15, or Ferragosto, which is an Italian national holiday when shops and restaurants close and residents flee to the beach.
Parma hosts a series of events and festivals through the year, but the fall is the best time to visit for food travelers.
The Prosciutto di Parma Consortium hosts a Prosciutto festival at the beginning of September each year.
Many of the production facilities open their doors to visitors. There is even a slicing contest.

Parma is one of the most important culinary centres of Italy, but this city is so much more than that.
Parma was the capital of a very powerful duchy, which left a legacy of stunning monuments and palaces. In addition, the splendour of that period created fertile grounds for the flourishing of art.
In fact, Parma became one of the main centres for opera, thanks to its amazing theatres and its fine citizen Giuseppe Verdi.
The Baptistery of Parma is a stunning octagonal building in pink marble built between 1196 and 1216.
It is one of the symbol of the city, also for its central location right near to the Cathedral of Parma.
Parma Cathedral - The monument-symbol of Parma is located right in the heart of the city, near to the marble Bapristery.
Monastero San Giovanni Evangelista is actually a monastic complex, including a church, a convent and the Historical Pharmacy San Giovanni.
Palazzo della Pilotta dates back to the 16th century.
The name of the building comes from the ancient game "pelota" often played in the courtyards of the estate.
Parco Ducale - This large park is the little green lung of Parma.
Walking in this peaceful garden you will notice the spectacular design created by particular disposition of trees and plants.


PARMA EMILIA ROMAGNA

Parma è una delle capitali italiane della gastronomia, ma non lasciatevi ingannare: mangiare è di certo una delle cose migliori che potrete fare nella città emiliana, ma solo perché la qualità del cibo qui è davvero irraggiungibile.
Parma offre anche musei e teatri di livello europeo, e monumenti storici e attrazioni che la rendono una città d'arte perfetta per una breve vacanza. Cosa fare (e cosa mangiare) a Parma per un weekend, da soli o con i bambini.
Parma è una meta perfetta per qualche giorno di relax e di gite fuori porta, una città universitaria vivace e a misura d’uomo.
Parma è facilmente raggiungibile con ogni mezzo di trasporto: si trova lungo la Via Emilia, ed è ben servita sia dalla rete autostradale che da quella ferroviaria. A pochi chilometri dal centro si trova l’Aeroporto di Parma. A poco più di un’ora si trova il grande Aeroporto di Bologna, da cui partono e arrivano voli low cost per le maggiori destinazioni in Europa.
Cosa vedere a Parma
Duomo di Parma
Ogni città italiana ha il suo Duomo, in molti casi opera di grande valore architettonico: Parma non fa eccezione, e la sua Cattedrale – intitolata a Santa Maria Assunta – è uno splendido esempio di architettura romanica, con la tipica facciata a capanna e inserti rinascimentali e gotici.
Palazzo della Pilotta
Impossibile mancare il Palazzo della Pilotta, nel centro di Parma: inizialmente insieme di palazzi di servizio per la Corte dei Farnese, costruito a partire dalla fine del Cinquecento, il grande complesso del Palazzo oggi ospita il Museo Archeologico Nazionale di Parma, la Biblioteca Palatina, il Museo Bodoniano, il Teatro Farnese e la Galleria Nazionale di Parma
Il Battistero di Parma, di fronte al Duomo, è considerato dagli storici dell’arte uno dei punti di giunzione fra i due stili.
Dal contegno romanico del Duomo a quello rinascimentale (in salsa parmigiana) della Basilica di Santa Maria della Steccata: la pianta della grande basilica parmigiana è a croce greca.




Parma è una città bellissima sull'antico tracciato della via Emilia e il centro storico, che sono solita definire grande come un guscio di noce, è a misura d'uomo. 
Il trascorrere dei secoli ha lasciato alla città monumenti di incomparabile bellezza e un'atmosfera di piccola "charmante" capitale pronta a svelarsi ai visitatori attenti. 
Stendhal, nelle pagine della sua Chartreuse, la ricreò fantastica e vi ambientò una struggente storia d’amore e di intrighi.
I suoi capolavori suscitano nel viaggiatore meraviglia, stupore e il desiderio di ritornare.
Potremo visitare insieme la Cattedrale, scrigno di fede arte e memoria, il Battistero progettato da Benedetto Antelami, l'enigmatica Camera di San Paolo dipinta da Correggio, lo scenografico Teatro Farnese, la storica Chiesa e l'antico Monastero di San Giovanni Evangelista, lo splendido Giardino che ospita il Palazzo Ducale del Giardino, la Chiesa di Santa Maria della Steccata con gli ultimi affreschi di Parmigianino; a voi la scelta.
Gli ospiti, turisti, pellegrini, studenti o persone giunte a Parma per affari, "incontreranno" una città speciale dove intensi momenti d'arte convivono armoniosamente con il tradizionale gusto dell'eleganza e della prelibata cucina.

Itinerari e idee per visitare Parma

Parma è una città stupenda da visitare a piedi. Il suo ampio centro storico, facilmente percorribile è l’ideale per rigenerarsi e godere della splendida atmosfera del passato e rilassarsi. La stazione, vicinissima al centro offre la possibilità di visitare la città in treno e ne varrà la pena.
Nella Chiesa di San Giovanni Evangelista a Parma in pieno centro e vicino ad altre meraviglie da scoprire c’è un posto assolutamente da visitare. L’ingresso è ad offerta libera e gratuita. Sono certa che una visita alla Biblioteca di San Giovanni Evagelista non vi deluderà.
Nel Labirinto della Masone in provincia di Parma puoi incontrare il Minotauro, perderti in labirinti mentali, entrare nella stanza delle meraviglie, vagare nei caratteri della tipografia, perderti in tesori di carta, di grafica e di arte.
Tantissime le iniziative pensate per i più piccoli: dagli spettacoli teatrali, agli incontri di lettura in biblioteca, dai parchi all’aperto, alla proiezione di film per l’infanzia, ai laboratori di musica.
Parma è una città magica, perfettamente collegata con treni e servizi pubblici.
La città “dalla porta accanto”, assolutamente da scoprire.
Uno dei cuori pulsanti dell’Emilia, così simile eppure così diversa dalle altre città capoluogo unite da quel “filo rosso” che è la via Emilia, antica strada che per questa regione dell’Italia è un vero e proprio pezzo di identità.
Itinerario d’arte contemporanea a Parma è un percorso delle gallerie d’arte contemporanea del centro città. Luoghi di ricerca multidisciplinari, spazi di ricostruzione e sperimentazione che partono dai linguaggi artistici e vanno oltre.

Piazza Duomo, Cattedrale, Battistero; Teatro Farnese (all’interno del Palazzo della Pilotta); Piazza Garibaldi.
PARMA e Correggio 
Piazza Duomo, Cattedrale, Battistero, Camera di San Paolo e Teatro Farnese (all’interno del Palazzo della Pilotta)
PARMA e i suoi angoli segreti - giornata intera
MATTINO
Visita del centro storico di Parma: Camera di San Paolo, Chiesa e chiostri di San Giovanni Evangelista, Antica Spezieria di San Giovanni Evangelista, Teatro Farnese .
POMERIGGIO
Piazza Garibaldi; Piazza Duomo, Cattedrale, Battistero; Basilica di Santa Maria della Steccata.
PARMA - giornata intera 
MATTINO
Giardino Ducale; Palazzo della Pilotta: Galleria Nazionale e Teatro Farnese, Camera di San Paolo.
POMERIGGIO
Duomo, Battistero e passeggiata nel centro cittadino;
PARMA e il Parmigiano - giornata intera
MATTINO
Visita ad un caseificio durante la produzione del Parmigiano Reggiano e visita al centro storico della città: Teatro Farnese e Camera di San Paolo.
POMERIGGIO
PARMA E I CASTELLI DEL DUCATO
MATTINO
Visita al centro storico di Parma: Duomo, Battistero, Piazza Garibaldi, Palazzo della Pilotta e Teatro Farnese.
POMERIGGIO
Visita ad uno dei magnifici Castelli della provincia:
    •    Castello di Torrechiara;
    •    Rocca Sanvitale di Fontanellato;
    •    Rocca di Rossi di San Secondo; 
    •    Rocca Meli Lupi di Soragna;
PARMA, Correggio e Parmigianino - giornata intera – non più di 6 ore -
MATTINO
Visita al centro storico di Parma: Duomo, Battistero, Camera di S.Paolo e Teatro Farnese.
POMERIGGIO
Chiesa di S. Maria della Steccata, poi partenza per Fontanellato (dista 30’ circa da Parma) e visita al castello.
Mattina a PARMA 
Pomeriggio: Giuseppe Verdi e la sua terra. 
Roncole Verdi, Busseto e Villa Sant’Agata.
✓  ROCCA SANVITALE DI FONTANELLATO 
    
✓  ROCCA DEI ROSSI DI SAN SECONDO 
  
✓  ROCCA MELI LUPI DI SORAGNA 
  
✓  MUSEO DEL PARMIGIANO REGGIANO e degustazione di Parmigiano 

Vacation in Parma Ideas inspiration & travel tips for your next holiday in Parma Emilia Romanga region trip to Parma selected attractions in Parma top sights in Parma Get insights and insider tips What to see Best hidden gems in italy.
Tops thinks to do in Parma Tops thinks to see in Parma
Selected websites sightseeing tours in Parma Experiences Tourist guides travel blogs in Parma Travel guides & Top sights in Parma
What to Do in Parma - What to See in Parma - Events in Parma
Siti selezionati per scoprire Parma Cosa vedere a Parma Cose da fare a Parma - Itinerari percorsi Guide turistiche Attrazioni a Parma Siti turistici per Parma

https://en.wikipedia.org/wiki/Parma

https://www.parmamorethanfood.com/3-cose-bellissime-da-fare-a-parma/

https://www.parmamorethanfood.com/

https://www.lonelyplanet.com/italy/emilia-romagna-and-san-marino/parma/top-things-to-do/a/poi/359895

https://www.skyscanner.it/notizie/cosa-vedere-a-parma

https://www.arrivalguides.com/en/Travelguides/Europe/Italy/Parma

https://www.summerinitaly.com/guide/parma

https://fooddrinkdestinations.com/parma-travel-blog-guide-visit-parma-italy/

Condizioni Meteo a Parma - Weather Conditions Local Weather Forecasts in Parma

https://www.ilmeteo.it/meteo/Parma

https://www.meteogiuliacci.it/meteo/parma

Where to stay in Parma ? - Dove soggiornare a Parma? - ¿Dónde alojarse Parma?
Hotels Parma online booking reservations by Booking.com
https://www.booking.com/city/it/parma.it.html?aid=1774244

Luoghi del gusto a Parma ristoranti e locali a Parma dove mangiare a Parma il cibo la cucina le ricette i piatti tipici Parma ed Emilia Romagna
Places of taste in Parma restaurants and clubs in Parma where to eat in Parma the food of Parma the cuisine the recipes the typical dishes of Parma
Lugares de sabor Parma restaurantes y clubes en Parma dónde comer Parma la comida la cocina las recetas los platos tipicos Parma
Mangiare e bere a Parma vivere a Parma Scegli dove vuoi andare a Parma
Informazioni sul tipo di cucina, sulle loro specialità, offerte, iniziative, tipo di ambiente.
Ristoranti a Parma e dintorni

https://www.thefork.it/ristoranti/parma-c415351

https://www.virgilio.it/italia/parma/cat/RISTORANTI_TRATTORIE_ED_OSTERIE.html

http://www.parmatoday.it/ristoranti/

Cucina parmigiana
Ricette regionali Parma cucina tradizionale Parma piatti tipici Parma prodotti tipici Parma cucina Parma

Regional recipes Parma traditional cuisine Parma typical gastronomic specialty in Parma typical food in Parma comida tipica en Parma typical dishes of Parma typical products in Parma cuisine of Parma
Recetas regionales Parma cocina tradicional Parma especialidad gastronómica típica en Parma platos típicos Parma productos típicos Parma cocina Parma.

Parma ha una grande cultura, una ricca tradizione enogastronomica e la cucina occupa un posto importante nella storia della città.
Frequentare una Cooking School è un’esperienza di viaggio alternativa per conoscere le persone e la cucina del posto.
Degustare il Parmigiano Reggiano sul posto, esplorare le valli e lo splendido panorama che fa da sfondo, essere accolti dai produttori, scoprire i segreti che ne fanno una bontà apprezzata nel mondo è un’esperienza unica. Scopri la lista dei caseifici di Parma e Provincia!

Parma è riconosciuta ovunque la qualità dei prodotti gastronomici di Parma che traggono origine da una terra che fornisce una materia prima inimitabile, poi plasmata da una tradizione secolare:
il dolce Prosciutto di Parma, il supremo Culatello di Zibello, il Parmigiano Reggiano re dei formaggi, il salame di Felino, la spalla di San Secondo, i funghi di Borgotaro, il vino, ecc..
Parma è un vero giacimento culinario; è la provincia italiana che vanta il maggior numero di prodotti tipici riconosciuti, tutti di elevata qualità.

La cucina parmigiana, di antichissima tradizione (fu celebrata già nel Duecento dal cronista Fra Salimbene de Adam), è figlia del burro e del formaggio per cui è una cucina grassa.
È inoltre sostanziosa, ricca di sapori e profumi e comprendente specialità che la rendono famosa. Parma è considerata una delle capitali dell'alimentazione e della buona tavola. Non a caso, il 13 dicembre 2003, è stata scelta come sede permanente dell'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA), che fornisce alla Commissione europea consulenze scientifiche su tutto ciò che ha ripercussioni dirette o indirette sulla sicurezza alimentare; è inoltre Città Creativa UNESCO per la gastronomia dal 2015.

PROSCIUTTO DI PARMA
Conosciuto in tutto il mondo per la sua qualità e il suo sapore inconfondibile, il Crudo di Parma è una vera istituzione della gastronomia italiana.
A Parma si può acquistare in ogni negozio di prodotti tipici della città, sia già affettato, sia porzionato, che intero.
Il Prosciutto di Parma è disciplinato da un consorzio che ne garantisce la qualità a livello mondiale ed è contraddistinto dal classico timbro con la corona.
PARMIGIANO REGGIANO
Parma si trova nella zona di produzione tipica del Parmigiano Reggiano, insieme alle vicine Reggio Emilia e Modena.
Il Parmigiano è un formaggio apprezzato in tutto il mondo per la sua bontà e per le qualità benefiche per l’organismo.
Nelle gastronomie di Parma si può acquistare in pezzi di diverso peso e diversa stagionatura, da un minimo di 12 mesi, fino a 90 mesi.
Alcuni produttori effettuano anche la vendita diretta dal caseificio.
LAMBRUSCO
Il lambrusco è un vino rosso frizzante tipico delle zone emiliane, che si gusta insieme ai piatti della tradizione.
Non è un vino estremamente pregiato, ma è perfetto da bere in atmosfere conviviali.
Il lambrusco è prodotto da numerose cantine della zona e ne esistono di diversi tipi: Salamino, Maestri e Grasparossa sono solo alcune delle qualità che si possono acquistare sia nelle gastronomie, sia direttamente in cantina.
Nelle osterie, viene bevuto nelle tradizionali scodelle.
ANOLINI
Gli anolini sono il piatto tipico di Parma che si mangia durante le occasioni speciali.
Si tratta di pasta ripiena, cotta in un brodo di origine animale e cosparsa di Parmigiano Reggiano grattugiato.
SALAME DI FELINO
Il famoso Salame di Felino viene prodotto in un paese della provincia di Parma chiamato appunto Felino. Si tratta di uno dei salumi più apprezzati in tutta Italia, perfetto da gustare come antipasto accompagnato da pane, oppure dalla tipica torta fritta.

https://it.wikipedia.org/wiki/Cucina_parmigiana

https://www.parmagourmet.it/

https://initalia.virgilio.it/gastronomia-locale-migliori-prodotti-da-comprare-a-parma-20213
Price: €50,00
Suggestion 3227
Expire in
39 weeks, 6 days
Address: Parma 43121
Food type of cuisine ---
Star Ratings * (one star) low budget hotel
hoteldiscoun
Contacts Availability Reservations Booking Website

 Questions Answers - Login Required

No questions answers have been posted.

Other

< Previous  Next >