Maremma Toscana National Park Etruscan Coast Tuscany borghi del tufo
since 30.09.2019 05:29
N/A
[  INFOS CONTACS RESERVATIONS ]

  Suggestion 76         visits 32402

  • Maremma beach Toscana area coast of Tuscany region of Italy landscapes.jpg
  • Maremma Toscana area in Tuscany region of Italy charming landscapes.jpg
  • Città del Tufo Sorano Hill Village Matera of Tuscany Grosseto Maremma Toscana Italy Tufa
  • Città del Tufo Sovana Medieval Village borgo medioevale Grosseto Maremma Toscana Italy
  • fontana delle sette cannelle Pitigliano centro storico historical center Medioeval Village
  • Saturnia terme Cascate del Mulino
  • Acquacotta Acqua cotta Maremma grossetana Tuscia viterbese zuppa di verdure cardini
  • pappardelle al cinghiale recipes tuscany typical dishes piatti tipici della toscana

 Video

Maremma is a large area in southern Tuscany. It is a perfect microcosm that stretches between the provinces of Livorno and Grosseto.
In the Divine Commedy, Dante Alighieri identified its borders from "Cecina to Corneto" (Tarquinia in Lazio).

Maremma is unique because of the variety of its territory: blue sea, long beaches, black rock, hills covered with woods, marshes and flat lands, green hills and natural thermal baths.
It's a timeless region with ancient roots.
Here the Etruscans and then the Romans flourished for centuries leaving behind important traces in the Etruscan cities of Populonia and Roselle and many archeological finds around the region.
Then the Aldobrandeschi clan arrived and ruled in Maremma during the dark era of the Middle Ages leaving behind high towers, castles and walled towns such as Santa Fiora and Sovana. The Medici and Lorena families also lived here, as the massive Medici wall in Grosseto remind us.
The Medici actually started the land reclamation of the marshes in Maremma that ended only after the Second World War.


The Maremma offers its guests the perfect setting to relax and enjoy the wonderful landscapes and delicious local food.
The Beautiful Maremma Tuscany’s Best Beaches Archeology and Organic Farmland.
The Maremma is one of the last great gems of Tuscany that is still relatively undiscovered. Encompassing the rolling farmland and pristine beaches of the southwestern Tuscan seacoast, the serene villages of the Maremma are a far cry from the overcrowded beach towns and industrial centers of northern Tuscany.

If you love fine wine, isolated white beaches, organic farm-fresh cuisine and most of all tranquility, then you’ll fall in love with the Maremma and all that it has to offer.
Found in the southernmost part of Tuscany, The Maremma was once considerated an impenetrable and dangerous place due to the presence of brigrands and frequent malaria epidemics.
Today Maremma has become a wonderful and relaxing place,where families can spend an unforgettable holiday, even if the area remains a little wild.
The Maremma is sparsely populated,and its many open and lush territories help to transform the area into one stunning natural park.
The Maremma offers a variety of places in which you can spend your holiday, ranging from seaside accommodation to places amongst the mountains and hills.
Once upon the time Maremma was isolated from the rest of the world, cut off by extensive marshlands and menacing highwaymen, but now it is an ideal holiday destination.
Such local specialties include the exquisite aquacotta a soup made of tomatoes, eggs, roasted bread and a variety of seasonal vegetables including onions. A flavoursome provincial cheese called “pecorino”, pigskin meat and finally, the well renowned wine “Morellino di Scansano” - made exclusively in the provence of Maremma.
Saturnia Spa
The Saturnia Spa with its underground water which remain a constant temperature of 37°C have been in use since the time of the Etruscans and are famous all over the world.
Holidays in Maremma
Spending your holidays in the Maremma means experiencing a myiriad of places and environments as fascinating as they are different from each other.
Scuba diving
Underwater guide to the sea of Monte Argentario, of Giannutri and Giglio Islands.
Some of the most beautiful areas of the Mediterranean to go diving.
Natural Reserves Parks
The Maremma distinguishes itself from other areas of Italy thanks to its variety and wealth of natural environments. In order to protect them, many natural reserves and parks have been established. There you can enjoy the Mediterranean scrub in all its infinite variations, not to mention the possibility of seeing wildlife of the area.

MAREMMA PLACES TOWN TO VISIT IN MAREMMA
Argentario Capalbio Castiglione della Pescaia Castiglioncello Follonica Giannutri Grosseto Isle of Giglio Magliano Manciano Marina di Grosseto Massa Marittima Orbetello Pitigliano Porto Ercole Porto S. Stefano Punta Ala Saturnia Scansano Sorano Sovana Talamone.

MAREMMA TOSCANA
Il mare e le città della costa, le colline metallifere e i parchi archeologici, oppure le città del tufo, il Monte Amiata e le Riserve Naturali.
Città d'arte, paesini medievali, siti etruschi, musei, chiese, parchi naturali.
La Maremma è tutto questo.
Che sia la prima volta o la decima che visitate la Maremma, qui trovate informazioni e consigli su cosa c'è da vedere in questa bellissima zona della Toscana.
Perchè una terra così non si finisce mai di scoprire!

La Maremma è tutta bella, tutta da vedere.
Sembra quasi un’espressione retorica da non prendere proprio alla lettera, giusto per significare che si tratta di un territorio da esplorare che offre molte attrattive di ogni genere.


Visita i cosiddetti borghi del tufo.
Al confine tra Lazio e Toscana, in provincia di Grosseto, a circa 200 km da Roma, sorgono dei borghi toscani molto caratteristici, inseriti anche nel Club dei Borghi più belli d’Italia: Sorano, Sovana e Pitigliano.
Tre piccole perle all’interno della cornice del Parco archeologico del tufo.
La loro comune peculiarità è infatti di poggiare su un basamento di tufo, pietra che caratterizza tutta l’area.
Da mozzare il fiato l’arrivo a Pitigliano, così arroccato su uno sperone di roccia strapiombate su tre lati: l’acquedotto, Palazzo Orsini, il Duomo, vi stupiranno.

Pitigliano viene chiamata la Piccola Gerusallemme d’Italia.
Ma anche il Duomo di Sovana, la sua Rocca Aldobrandesca e la piazza dell’Orologio vi rimarranno nel cuore.
Così come Sorano, il più antico dei borghi del tufo, con la Torre dell’Orologio e la Rocca della Fortezza Orsini.

Cosa vedere ad Ansedonia
Nella parte più alta di Ansedonia troverete l'area archeologica della città di Cosa, antica colonia romana fondata nel 273 a.C.
Le Torri di Ansedonia invece sono tre, due si trovano sulla spiaggia ed una in posizione dominante. Ai piedi del promontorio, sulla spiaggia di Ansedonia, troverete infine la Tagliata Etrusca e lo Spacco della Regina.


Cosa vedere all'Argentario
I due deliziosi borghi marinari di Porto Santo Stefano e Porto Ercole. Le caratteristiche calette e spiagge dell'Argentario, le fortezze risalenti all'epoca della dominazione spagnola: i Forti di Porto Ercole e la Fortezza di Porto S. Stefano.
Ammirerete dei panorami mozzafiato attraverso i percorsi trekking oppure percorrendo la strada panoramica di Porto S. Stefano o la strada panoramica di Porto Ercole.
La Torre di Capo d'Omo con falesia attrezzata per l'arrampicata.
Risalite con l'auto la vetta dell'Argentario e visitate il Convento dei Passionisti e Punta Telegrafo. Una passeggiata a piedi o in bicicletta nella Riserva Naturale Duna Feniglia. Alla scoperta dei luoghi di vacanza di Nerone sulla Villa Romana dei Domizi Enobarbi.
A Porto Ercole il corpo ritrovato del Caravaggio.
Al Polo Club entusiasmanti partite di polo, ed infine la misteriosa Torre dell'Argentiera e la Grotta degli Stretti lunga circa un chilometro.


Cosa vedere a Capalbio
Il piccolo borgo di Capalbio raccolto dentro le sue antiche mura e dominato dalla Rocca Aldobrandesca.
Fate una capatina al cimitero per la tomba del brigante Tiburzi. Il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle. La Riserva WWF del Lago di Burano con la Torre di Buranaccio. Il recinto murario turrito della villa romana delle Colonne.
La spiaggia di Capalbio ed infine i ruderi del Castello di Capalbiaccio.


Cosa vedere a Castiglioncello
Il paese di Castiglioncello e le spiagge di castiglioncello.

ARGENTARIO
Diamante incastonato sulla costa, l’Argentario ha il fascino dell’isola e la comodità della terraferma.
Da scoprire i due paesi: Porto S. Stefano, vivace e colorato centro urbano e Porto Ercole, racchiuso fra le fortificazioni e crocevia di stradine e palazzi colorati...

GROSSETO
Grosseto, maggiore città della maremma, è una stella fortificata: 2.900 metri di mura possenti a forma di esagono, bastioni e case di guardia.
Al suo interno il centro storico medievale è ricco di monumenti civili e religiosi...


Vacation in Maremma Ideas inspiration & travel tips for your next holiday in ... region trip to Maremma  selected attractions in Maremma  top sights in Maremma  Get insights and insider tips What to see Best hidden gems in Tuscany italy.
Tops thinks to do in MaremmaTops thinks to see in Maremma
Selected websites sightseeing tours in Maremma Experiences Tourist guides travel blogs in Maremma Travel guides & Top sights in Maremma
What to Do in Maremma - What to See in Maremma - Events in Maremma
Siti selezionati per scoprire Maremma Cosa vedere in Maremma Cose da fare in Maremma - Itinerari percorsi Guide turistiche Attrazioni in Maremma Siti turistici per la Maremma informazioni turistiche

http://www.discovertuscany.com/maremma/

http://maremma-tuscany.com/

https://www.tuttomaremma.com/

https://www.agriturismoverde.com/it/blog/news/top-10-luoghi-da-visitare-in-maremma

https://www.discovertuscany.com/it/maremma/cosa-vedere/

https://www.tuscanypeople.com/10-cose-da-fare-in-vacanza-in-maremma/


Condizioni Meteo in Maremma - Weather Conditions Local Weather Forecasts in Maremma

https://www.ilmeteo.it/meteo/Maremma

https://www.centrometeoitaliano.it/meteo/toscana/grosseto/maremma+corrado+baccarini/


Where to stay in Maremma? - Dove soggiornare in Maremma Toscana? - ¿Dónde alojarse Maremma?
Hotels in Maremma online booking reservations by Booking.com & Welcometuscany.it
https://www.booking.com/region/it/maremma.it.html?aid=1774244


Luoghi del gusto in Maremma Toscana ristoranti e locali in Maremma Toscana dove mangiare in Maremma Toscana il cibo la cucina le ricette i piatti tipici in Maremma
Places of taste in Maremma Toscana restaurants and clubs in Maremma Toscana where to eat in Maremma Toscana the food of Maremma Toscana the cuisine the recipes the typical dishes of Maremma
Lugares de sabor Maremma Toscana restaurantes y clubes en Maremma Toscana dónde comer Maremma Toscana la comida la cocina las recetas los platos tipicos Maremma
Mangiare in Maremma Toscana, bere in Maremma Toscana, vivere in Maremma Toscana Scegli dove vuoi andare
Informazioni sul tipo di cucina, sulle loro specialità, offerte, iniziative, tipo di ambiente.
Ristoranti in Maremma Toscana

https://www.agriturismo.it/it/ristoranti-dove-mangiare/maremma

https://www.lacucinaitaliana.it/storie/ristoranti/ristoranti-alberese-e-capalbio-porto-ercole/

http://www.ristorantimaremma.it/

https://www.tuttomaremma.com/ristoranti.htm


Ricette regionali maremmane cucina tradizionale maremmana piatti tipici maremmani prodotti tipici maremmani cucina maremmana
Regional recipes Maremma traditional cuisine Maremma typical gastronomic specialty in Maremma typical food in Maremma comida tipica en Maremma typical dishes of Maremma typical products in Maremma cuisine of Maremma
Recetas regionales Maremma cocina tradicional Maremma
especialidad gastronómica típica en Maremma platos típicos Maremma productos típicos Maremma cocina Maremma

La cucina Maremmana è fortemente caratterizzata dalle sue origini semplici e frugali.
Il rapporto diretto e costante con la terra ed il mare ha dato vita ad una tavola semplice ma allo stesso tempo saporita e genuina.
Tra i piatti tipici e tradizionali occupano un posto di primissimo piano le zuppe di verdure, le zuppe di pesce e le pietanze a base di cacciagione ed in particolare di cinghiale.

I primi piatti maremmani si contraddistinguono per essere quasi tutti a base di pasta all’uovo fatta in casa.
Pappardelle, tagliatelle, tortelli, maltagliati, ravioli, sono i nomi che più frequentemente si sentono quando si parla di pietanze tipiche toscane.
Si comincia con i tortelli maremmani, che hanno un ripieno di spinaci e ricotta di pecora, che arriva direttamente dai caseifici locali.
Un piatto curioso è quello dei Ciaffagnoni o Crèpes di Manciano, che vengono condite con sugo o, in alternativa, con il condimento in bianco, fatto di pecorino e lardo.
Molto ricercato è anche un primo piatto come gli gnocchi di pane al cinghiale.
La Maremma è anche legata al pesce che arriva dal mare e dalla laguna di Orbetello.
Il risotto di Femminelle, cioè di granchi di acqua dolce pescati proprio nella laguna, è tra quelli presenti nei menù dei ristoranti toscani.
I secondi piatti maremmani sono sia a base di carne che di pesce e, tra questi, molti prevedono la carne di cinghiale.
Il Cinghiale alla cacciatora, quello alla maremmana e quello stufato sono alcuni esempi.
Molto gustoso è il buglione di agnello (riconducibile, in parte, all’agnello in umido), con la carne bianca cotta in un tegame e sfumata con vino bianco.
Un secondo piatto a base di carne, ma lasciato in bianco, è il capriolo alla palma, che viene fatto marinare per una notte intera negli odori, quindi sfumato con aceto bianco e lasciato cuocere con l’aggiunta di olive nere.
Per quanto riguarda i secondi piatti maremmani a base di pesce non si può non menzionare lo scaveccio, un piatto con anguille impanate e fritte, estremamente deliziose.
Il baccalà alla maremmana è un altro piatto della tradizione che si è diffuso anche in altre regioni e che tiene banco nei giorni di festa, come portata ricercata.

Sebbene questa zona della Toscana comprenda un lungo tratto di costa, nonché il più grande parco protetto sul Mediterraneo, contrariamente a quanto si potrebbe immaginare i piatti tipici della Maremma non sono esclusivamente a base di pesce.
La Maremma infatti, nel suo DNA culinario, conserva e vanta, pietanze tradizionali a base di carne.
Parliamo a questo proposito, di un ingrediente succulento, adatto a chi ama i sapori decisi della selvaggina: il cinghiale.
Questa straordinaria carne, è impiegata anche per la preparazione del sostanzioso e saporito ragù, accompagnamento perfetto ai rinomati tortelli maremmani.
Si tratta di un piatto tradizionale contadino, che generalmente presenziava nelle tavole durante i giorni di festa.
I tortelli, si compongono di pasta all’uovo stesa a mano, con ripieno di ricotta e spinaci. Si possono assaggiare spesso abbinati anche da un sugo di lepre.
Tra i piatti tipici della Maremma, è impossibile non menzionare l’Acquacotta, una sorta di zuppa, che ricorda la ribollita fiorentina.
Il piatto si racconta essere la pietanza tipica dei butteri, e la sua preparazione varia a seconda del luogo di preparazione. Fondamentalmente è composto di pane raffermo e verdure.
Se i vostri gusti prediligono le prime portate a base di pesce, non perdetevi l’assaggio del Caldano.
Si tratta di una zuppa di pesce, che sicuramente lascerà un segno indelebile scolpito nella vostra memoria.
La ricetta prevede l’impiego del pescato del giorno, quindi può avere ogni volta un sapore diverso.
Al suo interno, si può trovare qualsiasi tipo di pesce reperibile nel territorio maremmano, dal polpo, ai gamberi, alle cicale.
Ogni pesce viene cucinato separatamente, in modo da mantenere i singoli sapori.
A cottura ultimata, tutti gli ingredienti sono assemblati in una zuppa, con aggiunta di pomodoro ed erbe aromatiche.


https://www.tuttomaremma.com/gastronomia.htm

https://www.tuscanypeople.com/piatti-tipici-della-maremma/
Price: N/A
Suggestion 76
Expire in
59 weeks, 1 days
Food type of cuisine ---
welcometusca
Contacts Availability Reservations Booking Website

 Questions Answers - Login Required

No questions answers have been posted.

Other

< Previous  Next >